Ente gestore - MuVi Lascari

Vai ai contenuti


Ente gestore
Il MuVi Lascari non ha personalità giuridica ed è un'articolazione dell'Associazione Il Girasole aps, Ente del Terzo Settore.

La storia
L’associazione Il Girasole è stata fondata il 24 gennaio 2003, mediante atto pubblico del Notaio dr. Mario Barabbino, con la finalità di dare vita a Lascari e nel territorio madonita, in provincia di Palermo, ad un progetto associativo capace di promuovere l’arte e la cultura nelle sue molteplici espressioni creative.
Il teatro d’autore e la produzione artistica di eventi teatrali, caratterizzano i primi anni di attività e nel 2007 l’associazione ottiene il Nulla Osta di agibilità a tempo indeterminato per l'esercizio di attività teatrale e musicale da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Dipartimento dello Spettacolo.
Nel corso degli anni estende progressivamente il proprio raggio d’azione alla tutela del patrimonio culturale e paesaggistico, alle politiche sociali, al Terzo Settore, alla solidarietà, al turismo sociale e all’attenzione verso tematiche ambientali.
Il cresciuto impegno a difesa dei diritti sociali e civili, la promozione dell’inclusività per arginare le disuguaglianze e le discriminazioni, si formalizzano anche nel cambiamento della natura giuridica da associazione culturale in associazione di promozione sociale ai sensi della legge 383 del 2000, modificando il proprio statuto il 5 maggio 2010 con atto pubblico del notaio dr. Salvatore Puglisi.
Consapevoli dell’importanza di appartenere ad una rete culturale e sociale diffusa in tutto il Paese, nel 2010 l’associazione aderisce all’Arci la più grande organizzazione di promozione sociale in Italia con oltre un milione di soci e 4.000 circoli presenti su tutto il tutto il territorio nazionale.
Appartenere alla comunità dell’Arci ci consente di diffondere partecipazione civica e di consolidare spazi indispensabili di socialità diffusa, dove cultura e relazioni tra le persone contribuiscono al benessere dei singoli e della collettività. Oltre a condividerne valori e finalità, l’affiliazione all’Arci ha consentito all’associazione di essere iscritta al n. 30 del Registro Nazionale delle APS presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (ex art. 7, comma 3, legge 383/2000).
Sempre nel 2010 aderisce come circolo all’associazione UCCA (Unione Circoli Cinematografici Arci), Ente nazionale che svolge in Italia un'intensa attività di promozione della cultura cinematografica.
Il forte legame con il territorio e la valorizzazione del suo patrimonio storico e artistico si concretizzano il 21 aprile 2013 con l’istituzione del MuVi Lascari, il Museo Virtuale della Memoria Collettiva, progetto di tutela e conoscenza dell’identità sociale e culturale dei lascaresi.
Nel 2018 l’associazione ottiene l'iscrizione al n. 224 del Registro Regionale delle APS presso la Regione Siciliana, Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro (L. R. 9/2015 e D. A. 2563 del 21/10/2015).
La riforma del Terzo Settore introdotta dal decreto legislativo n. 117/2017 e delle successive norme in materia, porta l’associazione ad un nuovo assetto organizzativo e all’adeguamento in data 4 ottobre 2019 del proprio statuto alle nuove norme previste dal CTS. A conclusione dell’iter burocratico, l’associazione acquisisce la nuova qualifica giuridica di Ente del Terzo Settore (ETS) con l’iscrizione al RUNTS (Registro Unico Nazionale Terzo Settore) Sez. APS giusto provvedimento D.D.G. n. 1944 del 20/10/2022 emanato dalla Regione Siciliana, Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro.

Missione
L’associazione Il Girasole aps è un laboratorio di idee per vivere esperienze di arte, cultura e bellezza! In associazione ci si incontra, si condividono interessi e passioni, si organizzano momenti di socialità, occasioni di formazione e conoscenza, si costruiscono relazioni. Si vive la passione per il sociale anche attraverso la solidarietà e offrendo sostegno ai più svantaggiati e, al contempo, si promuovono i diritti civili contro ogni forma di esclusione e discriminazione.
L’associazione contribuisce a creare sviluppo culturale attraverso esperienze di cittadinanza attiva e di partecipazione democratica alla vita del territorio. Promuoviamo cultura perché l’accesso e la diffusione della conoscenza, l’educazione popolare, l’espressione della creatività delle persone sono fattori di crescita civile e sociale. Facciamo memoria, perché libertà, partecipazione, dignità, uguaglianza, sono tra i valori fondanti della nostra associazione e perché ricordare non è un esercizio neutro, ma un’attività preziosa per guardare al futuro.
Tra le attività di maggiore interesse e caratterizzanti vi è la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, immateriale, storico ed artistico di Lascari e del comprensorio madonita.
Nel corso degli anni sono tantissime le collaborazioni istituzionali e i progetti promossi con Enti pubblici e privati in ambito culturale ed in particolare per il MuVi Lascari, il Museo Virtuale della Memoria Collettiva le cui attività sono gestite dall’associazione.
Alla base del progetto associativo vi è la capacità di organizzarsi per salvaguardare interessi sociali ed esigenze condivise riguardanti la cultura e l'arte, assumendo nuove responsabilità e mantenendo vive le libertà insite nella natura stessa dell’associazione: l’impiego del tempo libero per la crescita e lo sviluppo del cittadino, delle comunità e del territorio.

+39 329 29 19 878 (Mob)
+39 0921 60 15 49 (Uff)
muvilascari@gmail.com

© Copyright 2013 - 2024 | Tutti i diritti riservati
È vietata ogni forma di riproduzione, digitale, cartacea e a mezzo web delle fotografie e dei testi, sia parziale sia totale,
senza il consenso dell'Associazione Il Girasole aps o della Direzione del MuVi Lascari.
Ideazione e progetto | Salvatore Ilardo

CONTATTI
Via Indipendenza n. 8 - 10/A
90010 Lascari (PA)
E-mail: muvilascari@gmail.com
COMUNE DI LASCARI


Torna ai contenuti